INFO       1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21 
 
LIBRI
DVD / VHS
FUMETTO ILLUSTRAZIONE GRAFICA
RIVISTE
AUTOPRODUZIONI
MUSICA
USATO REMAINDERS
 
CERCA NEL CATALOGO
NUOVI ARRIVI
NEWSLETTER
 

 

presentazione libri
MERCOLEDI' 16 APRILE 014, ore 18,30

L'amore della politica

un libro di Valerio Romitelli

L'amore della politica
Pensiero, passioni e corpi nel disordine mondiale (Mucchi Editore)

un libro di Valerio Romitelli

ne parleranno con l'autore Rudy M. Leonelli e Gigi Roggero

Il lungo ciclo del materialismo storico, del socialismo, del comunismo e dei partiti di classe è finito. Ma non ha fallito. Ha sperimentato una singolare tendenza alla giustizia sociale. Quella culminata nel glorioso trentennio 1945/75: possibile solo perché in mezzo mondo c’erano regimi capaci di dimostrare, anche a costo di terribili sacrifici, che politiche egualitarie erano universalmente realizzabili. Sulla base di questi presupposti si offre un inedito taglio dei maggiori problemi del nostro tempo quale l’ incipiente crisi del capitalismo e delle democrazie improntate al modello americano, nonché il rapido dilatarsi di popolazioni che i governi abbandonano a un destino di sfruttamento e sofferenza sociale.

Al cuore del libro si trova una formulazione di un nuovo possibile orizzonte di sperimentazione politica: l’orizzonte di un materialismo politico, nel quale protagonisti siano il pensiero, anziché la coscienza, le passioni, anziché gli interessi, e a condizione che prendano corpo in nuove “particelle” organizzative, come quelle già sporadicamente operanti nel secolo scorso, specie attorno al ’68. L’amore della politica risulta così una vera e propria energia materiale, discontinua, come ogni grande passione, ma con conseguenze irreversibili. Un’energia oggi latitante, che va ripensata e riorganizzata.

Valerio Romitelli insegna Storia dei movimenti e dei partiti politici presso l’Università di Bologna. Ha fondato e coordina il Grep (Gruppo di ricerca di etnografia del pensiero). Ha tradotto e introdotto (assieme ad Alessandro Russo) il primo libro in italiano di Alain Badiou e Sylvain Lazarus, La politica è pensabile?, 1987. Oltre a vari altri saggi di storia politica ed etnografia, ha scritto (assieme a Mirco degli Esposti) Quando si è fatto politica in Italia. Storia di situazioni pubbliche, 2001; Etnografia del pensiero, 2005; L’odio per i partigiani. Come e perché contrastarlo, 2007 e Fuori della società della conoscenza, 2009.

INCONTRI
 

corsi
SABATO 10 E DOMENICA 11 MAGGIO 2014
Le magliette fatte in casa.
Terzo workshop base di serigrafia artigianale su t-shirt e tessuto

 
ARCHIVIO INCONTRI

MODO infoshop Interno 4 Bologna Via Mascarella 24/b 40126 Bologna P.I. IT02302851205 tel. 051/5871012 | info@modoinfoshop.com
Grafica: Flavia Ruotolo | Web Content Management System by Nowhere.it